Contattaci: 059 839 74 31

Cos’è l’APE e
come si redige?

L’APE è una certificazione energetica che fornisce informazioni riguardo all’immobile.
Nello specifico queste informazioni riguardano l’isolamento termico e il consumo energetico.

Capiamola meglio con CarpiCasa, agenzia immobiliare di Carpi.

Questa certificazione viene redatta da un tecnico abilitato dopo aver visitato l’immobile ed è obbligatoria presentarla ad un eventuale acquirente o affittuario della casa in questione.

Infatti l’APE viene allegata al contratto.

 

Contenuti dell’APE

Nello specifico l’APE riporta:

  • le prestazioni energetiche totali dell’edificio
  • la classe energetica stabilita tramite l’indice di prestazione energetica globale
  • la qualità energetica
  • i requisiti minimi di efficienza energetica
  • le emissioni di anidride carbonica
  • gli indici di prestazione energetica rinnovabile e non rinnovabile
  • la quantità annuale di energia consumata
  • servizi energetici
  • proposte per migliorare l’efficienza energetica

 

Come redigere l’APE

Dopo aver fatto il sopralluogo, il tecnico si avvale di un software certificato per stabilire i calcoli che servono a determinare l’indice di prestazione energetica globale e ad individuare la classe energetica dell’immobile, indicando nel caso ce ne fosse bisogno degli interventi finalizzati a migliorare la qualità energetica della struttura abitativa.

 

Quando è richiesto l’APE?

L’Ape è richiesto per edifici appena costruiti o per immobili che devono essere demoliti e poi riedificati, per dei lavori di ristrutturazione, per edifici esistenti che devono essere acquistati o affittati.

Principalmente l’APE dovrà essere redatto per gli atti notarili di compravendita, per i contratti d’affitto, per accedere alle detrazioni fiscali, per richiedere degli incentivi statali riguardo all’energia creata dagli impianti fotovoltaici…

Condividi questa news